Farmaci economici
per Erectil
Prodotti di alta
qualità onliny!
I migliori
prezzi!
Lunedi Venerdi 09:00 - 17:00
Teléfono:
Chiamate Internazionali:

Malattia di Peyronie (induratio penis plastica): curare la curva del pene

La malattia di Peyronie, o induratio penis plastica, è una patologia del pene, caratterizzata da anomalie nel tessuto connettivo che provocano un ispessimento della membrana che riveste il pene forzandolo ad assumere una curvatura caratteristica. È una malattia che può interessare uomini sessualmente maturi, dai 20 agli 80 anni, con una progressione piuttosto rapida: è necessario porre molta attenzione ai sintomi e ad eventuali disfunzioni per ricevere trattamenti tempestivi.

Sintomi e cause della malattia di Peyronie

La malattia di Peyronie è una patologia non molto rara, tipica del maschio adulto, in cui si evidenziano una prima fase infiammatoria e una seconda fase, detta fibrotica. All'inizio la malattia si presenta con erezioni dolorose e difficoltà a mantenere l'erezione. Col tempo la situazione peggiora e si assiste alla comparsa di forti dolori anche a riposo. 

Articolo Correlato: Comprare il prodotto super Kamagra in una farmacia online e senza ricetta

Questi sintomi sono legati alla formazione di tessuto cicatriziale all'interno della struttura erettile del pene: la massa di tessuto cicatriziale può essere visibile ad occhio nudo al di sotto della pelle e palpabile. Proprio per la presenza di questa protuberanza, il pene viene ad essere schiacciato, incurvandosi.

L’induratio pensis plastica può avere molteplici cause, ad oggi ancora non ben definite: in particolare è noto che sono soggetti a rischio gli uomini diabetici, ipertesi o forti fumatori.

Le terapie più efficaci per l'induratio penis plastica

Difficilmente la malattia di Peyronie si risolve in maniera spontanea: è necessario l'intervento medico specialistico. Una delle terapie affidabile e risolutiva, utile nelle fasi iniziali della malattia, è la somministrazione di infiammatori e supplementi vitaminici che vadano a sciogliere la placca di tessuto fibroso. Ad uno stadio più avanzato invece è necessario ricorrere ad altri approcci, tra cui iniezioni con steroidi, vasodilatatori e altri farmaci. Se la situazione è ancora peggiore, nel caso di calcificazione del tessuto, può essere necessario ricorrere alla chirurgia.

Nuove terapie nel trattamento dell’induratio penis plastica

Una delle tecniche più innovative, ancora in parte in via sperimentale, per la cura dell’induratio penis plastica è la ionoforesi: questo metodo si basa sull'applicazione di corrente elettrica per migliorare l'assorbimento di farmaci somministrati contemporaneamente che vadano ad agire sulla placca di tessuto fibrotico distruggendolo.

Articolo Correlato: Comprare online il farmaco Levitra originale della marca Levitra Bayer

La chirurgia come mezzo per raddrizzare il pene

La chirurgia viene scelta come trattamento per la malattia di Peyronie in quei casi in cui la curvatura del pene sia molto marcata e interferisca con le normali funzioni dell'organo. Ci sono vari tipi di operazione che possono essere eseguiti: è prevista la rimozione del tessuto cicatriziale o calcificato e un innesto di pelle nella sede delle lesione, oppure si può intervenire, in particolare nei casi più gravi, con l'impianto di protesi per il pene, che impediscono al pene di incurvarsi.

Si tratta di interventi molto delicati, che talvolta possono portare a problemi di disfunzione erettile.

Se si nota qualcosa di strano, dolore durante l'erezione, ispessimenti sulla cute o simili, è di fondamentale importanza rivolgersi al proprio medico, ed eventualmente ad uno specialista, per intervenire in maniera tempestiva e limitare la progressione della malattia.



Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando a utilizzare questo sito, accetti anche i cookies.

Vai!